Platz am Graben 3 - 9300 St. Veit an der Glan Österreich

PIGNOLO

suo-pignolo

DENOMINAZIONE
DOCG FRIULI COLLI ORIENTALI
VITIGNO
PIGNOLO
CARATTERE TERRENO
MARNE E ARENARIE DI ORIGINE OCENICA, PIANTATO NEL 1989
FORMA DI ALLEVAMENTO DELLE VITI, DENSITA’
GUYOT, 4500 CEPPI/HA
RESA
CA. 70 Q.LI/HA, PER PIANTA: 1,3-1,5 KG., OTTENUTA DA POTATURE SEVERE E DIRADAMENTO DEI GRAPPOLI DURANTE L’INVAIATURA
VENDEMMIA
I^ DECADE DI OTTOBRE, A MANO
VINIFICAZIONE
PIGIA-DIRASPATURA E 15GG. DI MACERAZIONE, TOLTI I VINACCIOLI AL TERZO GIORNO. FERMENTAZIONE A TEMPERATURA CONTROLLATA DI 25°C INTERVALLATA DA 3-4 FOLLATURE QUOTIDIANE
AFFINAMENTO
DOPO DUE TRAVASI E COMPLETAMENTO FERMENTAZIONE MALOLATTICA IN BARRIQUES, META’ NUOVE E META’ DI SECONDO PASSAGGIO, PER 22 MESI ED IN BOTTIGLIA PER ALMENO 4 MESI
GRADAZIONE
13,5% VOL.
COLORE
ROSSO RUBINO INTENSO
PROFUMO
COMPLESSITA’ DI SPEZIE, SPECIE PEPE, ERBE OFFICINALI E HUMUS; ANCHE SOTTOBOSCO E CUOIO
GUSTO
AI LEGGERI SENTORI TOSTATI DEL LUNGO AFFINAMENTO IN BARRIQUE, SPICCANO NOTE DI FRUTTI ROSSI
TEMPERATURA DI SERVIZIO
19-20° C
ABBINAMENTI
SALUMI SPEZIATI, CARNI ALLA BRACE, SELVAGGINA,  FORMAGGI STAGIONATI